Amore e psiche



Amore e Psiche



"L'Euro si Rafforza ancora sul Dollaro!"

Invia testo Invia
L'Euro si Rafforza ancora sul Dollaro 0L'Euro si Rafforza ancora sul Dollaro 1
Mutui e Prestiti



L`euro si rafforza ancora contro il dollaro nel primo pomeriggio e aggiorna i massimi del 2009 spingendosi fino a 1,4282. Parallelamente l`indice del dollaro, che misura l`andamento del biglietto verde contro un paniere delle principali valute, Ŕ sceso a 78,542, i minimi da metÓ dicembre.

"E` semplicemente la continuazione del recente trend di vendita del dollaro. Non si pu˛ fermare, Ŕ una strada a senso unico", osserva un trader londinese. Ma c`Ŕ anche chi addebita questo scatto della moneta unica a una dichiarazione del Cremlino secondo cui al summit dei Paesi Bric (Brasile, Russia, India, Cina) di metÓ giugno si potrebbe discutere l`idea di una valuta mondiale sovranazionale.
Ci˛ potrebbe compromettere la situazione dei mutui e dei prestiti.

Ora l`euro scambia in rialzo a 1,4240 dollari. Gli operatori guardano anche alle riunioni di politica monetaria in Australia ed Europa. Oggi la Reserve Bank of Australia ha lasciato invariati i tassi di interesse al 3%, deprimendo temporaneamente il dollaro australiano.

Mentre giovedý sono in agenda le riunioni della Banca centrale europea e della Banca d`Inghilterra. Entrambe dovrebbero confermare, ai livelli attuali, il costo del denaro e la Bce potrebbe fornire nuovi dettagli sul proprio programma di acquisto di asset per stimolare l`economia.

"Questa settimana i riflettori saranno puntati sull'incontro della Bce: se oltre ad applicare le misure non standard giÓ anticipate al meeting precedente ne venissero eventualmente annunciate di ulteriori ma in conferenza stampa Trichet ponesse l'accento sui dati recenti e quindi sul miglioramento in atto nel secondo trimestre rispetto al primo, il rischio Ŕ che l'euro possa tentare di infrangere la resistenza in area 1,437-1,44", sottolinea un trader. "Per l'apertura del fronte rialzista in senso stretto sarebbe per˛ indispensabile lo sfondamento del corridoio 1,4647-1,4801".
Foto

Notizie economia



Fonte: Milano Finanza




Invia questo testo Invia questo testo
Aggiungi a Google Aggiungi a Google



Articoli correlati:
"Tassi di interesse gi¨: ma i mutui diminuiscono?"
Crisi finianziaria e mutui: "Ci vuole cautela!"
" I Mutui subprime con il trucco!"
"Contro la Crisi servono i consumi!"
"Come farsi risarcire gli euro persi!"