Amore e psiche



Amore e Psiche



UNA PREGHIERA

Invia testo Invia
UNA PREGHIERA


Ho deciso e
Non torno pi¨ indietro.
Mille volte mi son fermata,
indecisa ed infelice
senza nessuna voglia di cambiare,
ma era la paura a trattenermi,
a farmi restare, lÓ,
dove ogni cosa mi era nota
e sentivo mia.
Nessuna novitÓ, nessun mutamento,
tutto uguale, tutti normali
solo io a soffrire,
a darmi forza per continuare.
Ogni giorno per tanti mesi,
ogni mese per tanti anni
e tante le rughe sul mio viso
a segnare ogni piccola ferita ricevuta.
E il dolore che aumenta
E il dolore che diventa insonnia
E il dolore che mi trasforma.
Pian piano si spegne la fiammella
E la gioia non Ŕ pi¨ sorriso
E l'amore non Ŕ pi¨ tenerezza.
Poi arriva una preghiera,
dritto al mio cuore,
dritto e veloce fino alla mia anima
e mi sveglia da torpore,
arriva ,lÓ,
dove ancora il coraggio non manca
e freme per affermare la mia vita,
per conquistarla in libertÓ
perchÚ giÓ vivere Ŕ la forza
e non basta solo esserci
ma ad ogni costo bisogna crescere.

DANILA IABICHELLA

Invia questo testo Invia questo testo



Articoli correlati:
IL SERPENTE CHE DANZA
GIORNI DEL 1896
ALL`INGRESSO DEL CAFFE`
LA LORO ORIGINE
IL CANTO D`AMORE