Amore e psiche



Amore e Psiche



SI MUOVE DENTRO

Invia testo Invia
SI MUOVE DENTRO






si muove dentro come il silenzioso battito del cuore
le ali sofferenti di una libellula che muore
si muove dentro e come cera si scioglie nel tiepido tepore di un istante
fluida negli ultimi respiri prima che venga sera
la vita negli occhi e fra gli specchi di una sfera
Acquiloni e voli improvvisi nel passato
alla ricerca di
fotografie e frammenti del tempo ormai andato.

Si muove dentro e ferisce
come una lama che affila le ruvide foglie morte
taglia e lascia che il sangue lambisca la sorte
polvere che dal deserto s`alza come un velo
sotto le nostre ombre che nascoste si dileguano
si muove dentro e come un misero graffio sulla pelle
sul viso discende una lacrima dal respiro di un fiore
descrivendo curve e sentieri valli e dolore
lascia un alone umido sulle labbra che d`improvviso sfiora
soave ed inebriante veleno
che bacia la scia di un treno
mentre fuori dal mondo tutto Ŕ cieco.
Si muove e dentro respira come una sottile fiamma che traspira
solleva con il caldo odore della sera la mia sera
piccola e inutile sfera
che osservo come una chimera
che dal niente viene a raccogliere
ogni mia primaverÓ fausta e mera
il viso folle che diventa cera
la luce che si spegne quando chiudo gli occhi e lei diventa vera.


Jim

Invia questo testo Invia questo testo



Articoli correlati:
IL SERPENTE CHE DANZA
GIORNI DEL 1896
ALL`INGRESSO DEL CAFFE`
LA LORO ORIGINE
IL CANTO D`AMORE